Enchanting Zelia Trebelli

A vederla come appare nel ritratto che ho mostrato nell'ultimo post, infiocchettata e appesantita dall'ingombrante ammasso di toupet, facciamo un po' fatica a capire come Hermann Klein, probabilmente il più grande critico vocale della Londra vittoriana, potesse definire bellissima Zelia Trebelli. Lo capiamo immediatamente, invece, guardando questa splendida cabinet card di Elliott & Fry, la... Continue Reading →

Come muore una diva

Thérèse Tietjens visse solamente quarantasei anni, trenta dei quali passati sul palcoscenico in quella che per molti fu la carriera del più importante soprano drammatico dell'Ottocento. Nel suo The victorian Prima Donna, Hermann Klein la definisce la vera erede di Jenny Lind, non per inesistenti affinità vocali ma perché la Titiens (come veniva comunemente chiamata in Inghilterra)... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: