Emilio Naudin, le donne, il gioco e Fiasco de Gama

Come Luigi Lablache, il grande basso di Rossini, e Carlo Baucardé, il tenore che secondo la leggenda infilò per primo il do di petto nella pira del Trovatore, Emilio Naudin di francese non aveva che il cognome. Nacque infatti a Parma il 23 marzo 1823, ancora tre mesi e saranno duecento anni tondi tondi, figlio... Continue Reading →

Un Nelusko cattivo ma con stile, gusto e sentimento

Aveva un cognome troppo complicato il fotografo tedesco Erwin Hanfstängl per sperare che il pubblico francese potesse pronunciarlo e anche ricordarselo; così, quando trasferì il proprio atelier da Stoccarda a Parigi, al numero 4 di rue Frochot, una strada non troppo lunga che sbocca in Place Pigalle, relegò l'impegnativo cognome al verso dei cartoncini sui quali incollava... Continue Reading →

Guerra di primedonne a Berlino: Pauline Lucca

Riuscì persino a convincere il riottoso Bismarck a farsi ritrarre al suo fianco e la fotografia fu venduta, nonostante la preoccupazione del cancelliere di ferro, in migliaia di esemplari in tutta la Germania. Viso da bambolina e temperamento da erinni, Pauline Lucca era potente e capricciosa; da un punto di vista puramente vocale non abbagliava forse come Adelina Patti... Continue Reading →

Amalie Materna, Brünnhilde a casa Meyerbeer

Fritz Luckhardt era nato nel 1843 e a ventiquattro anni nel 1867 aveva aperto il proprio atelier di fotografo a Vienna, facendo fortuna grazie a una doppia specializzazione: le foto stereoscopiche e i ritratti. Con questa seconda salì molto in alto, fino alla corte e alla stessa famiglia imperiale di cui fotografò molti esponenti, Francesco... Continue Reading →

Il tesoro di Ruga Giuffa

Quando ero studente all'università, nella Venezia dei primi anni Ottanta, c'erano due posti dei quali ero fedele accolito. Uno era una piccolissima bottega di rigattiere che stava a fianco della Pescheria di Rialto; l'altro un negozio più grande ma pur sempre un antro di incredibile atmosfera nel quale si vendevano libri vecchi, condotto da un anziano... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: