Archivi categoria: Disdéri Eugène

Marie Sasse nel paese delle meraviglie

Il bello di queste piccole indagini che faccio attorno ai rettangoli di carta stampata che finiranno certamente per essere causa del mio definitivo tracollo economico è che a volte, anche se non arrivi a nulla di quello che speri all’inizio, … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Parigi | Contrassegnato , | 4 commenti

Addendum a Caroline Duprez

L’improvvisato collezionista ogni tanto perde il contatto coi propri emisferi cerebrali e non si accorge di evidenze anche banali. Dopo aver pubblicato e riletto l’articolo precedente, mi dicevo che il cognome da signora di Caroline Duprez aveva un che di familiare. … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Parigi | Contrassegnato | Lascia un commento

Figlia di tanto padre: Caroline Duprez

Si sa che, nell’opera come in qualunque altro campo, un genitore di altissima levatura può diventare un ingombro difficile da gestire per il figlio o la figlia che vogliono seguire le sue orme professionali. Non solo e non tanto perché … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Parigi | Contrassegnato , | 1 commento

Gilbert-Louis Duprez, o dell’arte di sapersi trasfigurare

Due dei miei venticinque lettori si sono coalizzati per chiedermi di affrontare la questione del physique du rôle, ovvero del divario che si crea, in presenza di certe costituzioni non proprio eteree, fra ciò che il libretto richiederebbe da un … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène | Contrassegnato , | 2 commenti

Ristampe: Nel nome di Rossini

Ho pubblicato questo post il 31 ottobre 2009 nell’altro mio blog. Proseguo l’operazione di trasferimento qui, un poco alla volta, dei post nei quali – prima di inventarmi Il cavaliere della rosa – pubblicavo pezzi della mia collezione. Un frammento … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Fotografie | Contrassegnato | 4 commenti

Verdiani a Parigi: Louis Gueymard

Ancora una Carte de visite dell’atelier Disderi (la storia dell’invenzione di questo fortunatissimo formato l’ho raccontata qui). Il signore ritratto, in una posa che esprime sicura consapevolezza del proprio status, aveva effettivamente di che essere orgoglioso: negli anni attorno al … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Fotografie, Parigi | Contrassegnato , | Lascia un commento

Verdiani a Parigi: Rosina Penco

André Adolphe Eugène Disderi fu un po’ un avventuriero e un po’ un geniaccio e quando decise di buttarsi negli affari con la grande invenzione del momento, la fotografia, non solo fece le cose sul serio mettendo su uno dei … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Carte de visite, Disdéri Eugène, Fotografie, Parigi | Contrassegnato , | 3 commenti