Archivi categoria: Venezia

Wagner a Venezia, e un’ex-primadonna dalla fervida fantasia

Centotrentadue anni e un giorno sono passati da quel 13 febbraio 1883 che vide, in un appartamento della veneziana Ca’ Vendramin Calergi sul Canal Grande a San Marcuola, la dipartita da questo mondo di Richard Wagner. Il compositore, accompagnato dalla … Continua a leggere

Pubblicato in Cartoline, Letto, Venezia | Contrassegnato , | 7 commenti

La rivelazione di Tancredi

Una delle mie letture più ricorrenti da ragazzino era la monumentale Storia della musica di Andrea Della Corte e Guido Pannain. Dire lettura è dire un po’ troppo: quello che facevo era passare ore seduto a sfogliare uno o l’altro … Continua a leggere

Pubblicato in Opere, Scombinate memorie, Venezia, Visto | Contrassegnato , | 1 commento

A capodanno vince la Sassonia

Lo so che sembro un disco rotto, ma ogni anno il concerto della Fenice mi manda in depressione. La fotocopia casereccia di quello di Vienna, i ballettini e i vapensiero mi sembrano anno dopo anno un patetico “vorrei ma non … Continua a leggere

Pubblicato in Sentito, Venezia, Video, Vienna | 3 commenti

Dame Felicity, incantevole e leggera

Dall’altra volta che sentii una DBE (Dame of the British Empire) a Venezia sono passati quasi trent’anni. Eravamo al Malibran, erano gli anni che la Fenice era un grande teatro, io ero giovane e sul palcoscenico c’erano Joan Sutherland e, … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Venezia, Visto | 2 commenti

Mrs. Larmore, chiedo scusa

Devo fare un po’ di mea culpa. In passato e in altri consessi ho trattato Jennifer Larmore con un po’ di sufficienza, considerandola una buona cantante ma di secondo piano rispetto ad alcuni altri mezzosoprani della sua generazione. Che fosse … Continua a leggere

Pubblicato in Cantanti, Venezia, Visto | Contrassegnato | 3 commenti

Emmanuel Ceysson per 80 fortunati

C’è un posto incredibile a Venezia, sconosciuto a tanti, in anni recenti recuperato da una benemerita fondazione che vi ha istituito il proprio Centre de Musique Romantique Française. Al Palazzetto Bru-Zane si accede da uno di quei giardini nascosti da … Continua a leggere

Pubblicato in Venezia, Video, Visto | 2 commenti

Lodoïska, Cherubini e la palpebra pesante

Non ho dormito, no, a questa Lodoïska konzertant, come si dice in Germania. Ma nonostante la buona esecuzione sono uscito dal teatro chiedendomi cosa ci sentissero i parigini per fare tanto strepito nel 1791. E il pubblico di tutta Europa, che … Continua a leggere

Pubblicato in Venezia, Visto | Contrassegnato | 4 commenti