Italo Gardoni, o dell’eleganza

Questo bel signore che a braccia conserte guarda spavaldo l'obiettivo nell'atelier parigino Mayer&Pierson appartiene a quella schiera di cantanti che ci viene facile collocare quasi ai confini della mitologia. Senza arrivare subito agli highlights della sua prestigiosissima carriera, fa effetto pensare che lo stesso anno del debutto, come Roberto Devereux nella provincialissima Viadana, già arrivò... Continue Reading →

La quarantena di Antonio Cotogni

La fotografia che mostro qui sotto è stata, lo scorso febbraio, l'ultimo acquisto che ho fatto prima che il cielo ci cadesse sulla testa. Come al solito avevo dato per la consegna l'indirizzo del mio ufficio, dove posso contare su una portineria sempre aperta e molto più sicura delle cassette della posta condominiali. La stavo... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: