Algida e postromantica, Josephine Eckhardt

Non solo dall'assicurarsi un pregiato ritratto di Adelina Patti o di Pauline Viardot vengono le piccole gioie del collezionista. A volte altrettanta soddisfazione può arrivare dal riuscire a dare un nome e qualche piccolo connotato a personaggi non identificati e totalmente, o quasi, anonimi. Come questa signora dall'intensa espressione, che figura sicuramente in costume di... Continue Reading →

Adelina Patti: il segreto è risparmiare

Una deliziosa carte de visite uscita dall'atelier Earl di Worcester ritrae una giovane Adelina Patti, colta probabilmente durante un tour nella provincia inglese. Nata nel 1843, direi che la fotografia si può situare in qualche momento degli anni Sessanta dell'Ottocento, quando la Patti era già diventata, seppure giovanissima, la beniamina del Covent Garden. Doveva essere più o... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: