Amalie Materna, Brünnhilde a casa Meyerbeer

Fritz Luckhardt era nato nel 1843 e a ventiquattro anni nel 1867 aveva aperto il proprio atelier di fotografo a Vienna, facendo fortuna grazie a una doppia specializzazione: le foto stereoscopiche e i ritratti. Con questa seconda salì molto in alto, fino alla corte e alla stessa famiglia imperiale di cui fotografò molti esponenti, Francesco... Continue Reading →

Il dissoluto scambiato

Molti anni fa trovai su una bancarella alcuni vecchi libretti d'opera, uno dei quali appariva particolarmente vecchio e interessante. Già il titolo manoscritto sulla copertina di carta azzurrina dichiarava una calligrafia antica, mentre l'etichetta con un numero faceva pensare alla provenienza di questo esemplare da una raccolta smembrata. Il frontespizio fornisce le informazioni sull'occasione per... Continue Reading →

Galleria verdiana: Rosine Bloch

Da che mondo è mondo, le signore tendono spesso a confondere un po' le acque quando si parla di età. A volte glissano, a volte dicono mezze verità, a volte mentono spudoratamente. Questo dovette fare il grande mezzosoprano francese Rosine Bloch, se è vero che sia il parigino Le Ménestrel sia  l'autorevole The musical times davano nel... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: