Parsifal, la vanitas e la lancia che non c’è

Ovvero riflessioni a scoppio ritardato sulla scia del Parsifal bolognese nella messinscena di Romeo Castellucci. Questa non è una recensione dello spettacolo, che ho visto il 18 gennaio, né tantomeno un tentativo di esegesi parsifaliana o castellucciana. Vorrei solo partire da quello che si è visto sul palcoscenico per cercare di capire perché uno spettacolo... Continue Reading →

Claudio Abbado

Claudio Abbado è morto e non è che si abbia tanta voglia di parlare. Però questa sera ascoltavo RadioTre e certi discorsetti a commemorazione del caro estinto, senza che nessuno si fosse apparentemente preso la briga di pensare se un lutto del genere non meritasse una modifica della programmazione e magari un ricordo un po'... Continue Reading →

Galleria wagneriana: Alfred Färbach

In una esplorazione prenatalizia delle librerie antiquarie di Heidelberg, che sono una tappa fissa in ogni mia visita a quella straordinaria piccola città, frugando in una scatola piena di vecchie fotografie ho trovato questa cartolina di uno sconosciuto signore in costume regale. Chi fosse il soggetto ritratto era lì per lì difficile dire: sicuramente lo... Continue Reading →

Tanti auguri Marilyn Horne

Parlar di date di nascita a proposito di primedonne è, si sa, affare delicato. Meglio attenersi quindi alle versioni ufficiali e non tentar neppure di determinare la veridicità di quelle voci maligne che sempre pretendono di anticipare di pochi o molti anni la loro venuta al mondo. Nel caso di Marilyn Horne l'almanacco delle regine... Continue Reading →

Quell’attimo di irripetibile magia

Forse è vero che appartengo a una generazione che ha ormai diritto di esser considerata solo nei trattati di zoologia o nelle Spigolature della Settimana Enigmistica. In realtà, contrariamente a quanto alcuni superficialmente pensano, io non sono per nulla ancorato a quella imperitura nostalgia del tempo che fu che dacché l'opera è nata pare essere... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: