Una Violetta un po’ maliarda

ArtotDePadilla0213

Nel giorno dei fari puntati sulla Traviata del Teatro alla Scala, ancora una fotografia di Lola Artôt de Padilla nei panni di una Violetta sorprendentemente Art Déco, giusto per avvertire quanti ritengono la “contemporaneizzazione” delle messe in scena una bizzarra mania dei nostri tempi, che si tratta in realtà di un passatempo ben più antico. Questa fotografia del berlinese Karl Schenker, che sembra aver avuto una certa attività nel ritrarre personaggi della scena e del cinema, risale sicuramente agli anni Venti e ritrae quindi Lola Artôt de Padilla nell’ultima fase della sua carriera: entrata alla Hofoper di Berlino nel 1909, l’abbandonò solo nel 1927, quando diede l’addio alle scene.
Non so quando vi abbia cantato l’opera di Verdi ma certo questa Violetta un po’ maliarda e un po’ diva del muto che sembra uscita da un romanzo di Irene Némirovsky appare lontana anni luce dal cliché della primadonna corpulenta e cinguettante che in quegli stessi anni trovava ancora la sua massima espressione in Luisa Tetrazzini. Sarebbe bello sapere com’era tutto il resto di questo spettacolo.
La carriera di Lola Artôt de Padilla durò esattamente un quarto di secolo: lasciato il palcoscenico la cantante si diede all’insegnamento e morì appena sei anni dopo, il 12 aprile 1933.

ArtotDePadilla0213F

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Berlino, Cantanti, Cartoline, Fotografie, Opere e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

2 risposte a Una Violetta un po’ maliarda

  1. Amfortas ha detto:

    Bella! Ci trovo tanto, nell’espressione degli occhi, di una vagheggiata Violetta ideale. Viperina ma condivisibile la notazione sulla Tetrazzini.
    Ciao!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...