Uno sguardo guglielmino sul mondo

Mi aspettavo di trovare qualcosa di più nelle seicento e passa pagine dell'autobiografia di Lilli Lehmann (1848-1929), anche se sono ormai rassegnato al fatto che le cose veramente interessanti nelle autobiografie bisogna andarsele a cercare con pazienza, fra le righe e magari nel non detto. Ora, però, da un tomo di tal fatta di uno... Continue Reading →

Euphrosyne e la povera mrs. Dunlop

Una sera del 1868, nel vecchio Boston Theatre una ragazzina ebbe il suo primo incontro con l'opera. Si chiamava Lillian Norton ma per tutto il mondo sarebbe diventata, di lì a qualche anno, Lillian Nordica. Quella sera si dava Il trovatore e sulla scena agivano il contralto Amalia Patti, sorella meno celebre di Adelina, il... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: