Concerti di Capodanno

Sky trasmette in diretta da Dresda un concerto “tutto Lehar” con Christian Thielemann e Renée Fleming, che prima dell’inizio saluta in ottimo tedesco il pubblico televisivo e spiega che poiché una tempesta di neve aveva messo in forse il suo decollo da New York, la Semperoper ha approfittato della disponibilità di Anna Netrebko ed Erwin Schrott, arrivati a soccorrere la diretta. Poi tutto nel suo volo è andato liscio, ma a quel punto la charmantissima Anna ha aperto il concerto con La principessa della Czardas e Schrott, in giacca di lamè, con un tango con fisarmonica [*]. Biondissima e divissima, gran sera rosso con stola d’argento, è poi arrivata la Renée. La sua Anna Glawari, un po’ sovranamente distaccata, godeva di un timbro che quando vuole sa ancora essere ammaliante mentre gli sconfinamenti nel registro tenorile, che purtroppo per noi sembrano piacerle sempre di più, erano tutto sommato abbastanza limitati. Pochi ma ben piazzati gli strilli nel registro sopracuto, che ci avrebbe potuto risparmiare con piena soddisfazione di tutti. Vicino a lei Christopher Maltman, Danilo, ha fatto una gran figura e di Christian Thielemann posso solo dire che quest’uomo trasforma in oro qualunque cosa tocca.
Anche quest’anno la Fenice scippa a Vienna il prime time nella programmazione Rai. Continuo a pensare che l’idea è buona ma che la realizzazione è provinciale. Va benissimo un programma di arie d’opera, ma forse un’insalata mista meno casuale e scontata si potrebbe trovare, e anche un pochino più consistente: tre quarti d’ora scarsi sono veramente un po’ una penitenza per un concerto così. Va benissimo chiamare cantanti giovani e bravi (Desirée Rancatore e Gianluca Pisaroni meglio di Antonio Poli), ma per carità, gli sgambettamenti nelle location da cartolina già sono insopportabili nel concerto di Vienna (e almeno lì c’è un corpo di ballo vero), qui sanno di scopiazzatura e di vorrei ma non posso. E mentre propongo il carcere duro per chiunque si ostini a ficcare maschere in qualunque cosa dove c’entra Venezia, chiudo dicendo che al contrario di quello di Thielemann il genio di Daniel Harding resta per me un oggetto oscuro. Forse pensa che Norma e Barbiere non siano grande musica, o che non ci voglia niente di speciale a dirigerli, sta di fatto che l’impressione che mi ha dato è stata quella di una partecipazione distratta e di un tirare via un po’ superficiale.
Per finire, Vienna. Qui mi sono veramente annoiato. Sarà perché era la fine della maratona, sarà perché il rumore di fondo in casa era a quell’ora veramente consistente, mi è sembrato parecchio più noioso del solito. E mi è sembrato che Franz Welser-Möst, di cui questa era una specie di presentazione ufficiale dopo la sua salita al soglio di Generalmusikdirektor della Staatsoper di Vienna lo scorso settembre, abbia almeno in questo repertorio la pressione decisamente bassa. Spero di sbagliarmi, a vederlo così mi sembra un tipo simpatico.

[*] Non è andata proprio così, pare. La Netrebko e Schrott avevano cantato nella generale del 30 e quei brani sono stati trasmessi registrati prima della diretta con la Fleming. Tutti i dettagli sugli antefatti del concerto sono qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Sentito, Varia. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Concerti di Capodanno

  1. Oddio, la Rancatore non è che mi piaccia tanto. Ho ascoltato il concerto solo fino alla sua aria della Traviata… ha questo modo di prendere gli acuti come se spingesse da sotto che li fa sembrare sempre un po’ equini. E poi tutto quell’agitarsi del corpo, della testa, degli occhi: il Tosi morirebbe!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...