L’amico Fritz

Fritz Wunderlich avrebbe compiuto ieri 80 anni. Non riuscì nemmeno ad arrivare a quaranta, morendo per accidente nel più banale dei modi. La radio bavarese gli ha dedicato ieri sera alcune ore di trasmissione, a partire dalle 19; immagino che da noi fra campionato di calcio e bollettini sul mercato immobiliare monegasco nessuno si sia accorto della ricorrenza.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Cantanti, Video. Contrassegna il permalink.

3 risposte a L’amico Fritz

  1. Le poche incisioni sue che ho mi sono sempre piaciute moltissimo, ma ora è davvero tanto che non lo ascolto: stasera mi riascolto il suo An die Ferne Geliebte e il suo Schubert.

    • winckelmann ha detto:

      Era veramente grande. Stamattina ho scaricato quello che credo sia l’ultimo concerto fatto prima di morire, registrato dalla radio bavarese. Quando ebbe l’incidente stava anche incidendo la Creazione di Haydn con Karajan, che volle conservare le parti già registrate chiamando a completare il resto Werner Krenn. Un’incisione straordinaria.

  2. Ho poi ascoltato l’An die ferne Geliebte e dei lieder di Strauss (quelli di Schubert sono rimasti alla controparte dopo il divorzio): che voce magnifica, con un medium ricchissimo e gli acuti luminosi, e che bravura d’interprete!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...